music-1521122.jpeg

ATTENZIONE

Questo sito fa uso esclusivamente di cookie tecnici, ma alcune applicazioni possono prevedere cookie di terze parti.

Proseguendo nella navigazioni acconsenti all'utilizzo di cookie. I dati forniti in questo form saranno tenuti segreti dal titolare del sito e non inviati per nessun motivo a terze parti, anche agli stessi componenti della redazione, senza il consenso dell'interessato. I dati raccolti grazie a questo form non saranno ceduti a terzi nè verranno utilizzati per scopi diversi da quello esclusivo dichiarato dal sito. La redazione si riserva di non rispondere a messaggi di carattere commerciale o che non sono attinenti alla natura del sito. Cliccando sul pulsante "Invia" si autorizza automaticamente il sito musicainopera.com a trattare i dati personali come descritto in questo avviso. Questo secondo la norme vigenti in tema della tutela dei dati personali e della privacy. Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy e informativa cookie

Musica e Parole

 Parte centrale del nostro sito dove vengono pubblicati gli articoli e le interviste agli artisti, che vengono poi condivise sulla pagine del nostro gruppo Facebook, in modo da essere sempre disponibili per i nostri membri, sostenitori e appassionati del mondo della Lirica.

La magia delle parole nella poesia friulana di Pier Paolo Pasolini - Recensione di Gianluca Macovez

2023-01-19 01:38

Gianluca Macovez

Curiosità, Teatro, Recensioni,

La magia delle parole nella poesia friulana di Pier Paolo Pasolini - Recensione di Gianluca Macovez

Recensione di Gianluca Macovez dello spettacolo Rosada!, tournee nei teatri dell Ert - Ente teatrale regionale del Friuli Venezia Giulia

 

 

 

 

 

 

 

 

‘Rosada!’ , coraggiosa proposta di teatro che punta l’attenzione sulle ‘Poesie a Casarsa’

Recensione dello spettacolo Rosada!, tournee nei teatri dell Ert - Ente teatrale regionale del Friuli Venezia Giulia il 12 e 13 gennaio 2023

 

‘Rosada!’ è un complesso lavoro teatrale, prodtto con lungimiranza dai Teatri Stabil Furlan, realtà diretta da un artista attento come Massimo Somaglino.

Si tratta di un viaggio nelle sensazioni complesso, giocato su piani differenti e su letture parallele, che si propone di indagare significati e significanti della poesia friulana di Pier Paolo Pasolini.

Una operazione sicuramente ambiziosa, che lascia pochissimo spazio ai compromessi e nessuno all’autocompiacimento, raffinata, garbata, misurata.

Un azzardo vinto alla grande, che premia un gruppo di giovani artisti, coraggiosi e determinati, che hanno scelto di non puntare al facile consenso ma di puntare alla proposta di qualità.

Lo spettacolo è stato scritto da Gioia Battista, anche responsabile dell’efficace regia .

La storia si apre, dopo una suggestiva pagina musicale , con l’entrata di un professore che vorrebbe far capire i lavori poetici del periodo friulano ad un eterogeneo gruppo di studenti, sostanzialmente demotivato .

L’idea è decisamente appropriata, perché permette di alleggerire alcuni momenti dello spettacolo, evitando il rischio di farsi prendere dalla drammaticità e trasformare il lavoro in ‘ un mattone’.

Si percorre la vita del poeta raccontando vicende dell’infanzia, ricordando l’ Accademiute de lenghe furlane, parlando della Guerra, descrivendo la morte del fratello a Porzus.

Tutto questo porta a riflettere sul significato della scelta della lingua friulana, non manifestazione folclorica ma gesto politico dichiaratamente antifascista, conquista di una identità finalmente ritrovata, bisogno di una casa più per il cuore che per il corpo, la necessità di vivere una appartenenza autentica.

Tutto scorre bene, regalando perfino qualche sorriso fra le lacrime ed i brividi.

Nella parte del professore, un appropriato Nicola Ciaffoni , che sa individuare colori e sfumature per ogni situazione. Abile, coinvolgente, ironico con i ragazzi, intenso con il poeta, costruisce un personaggio autentico, che riesce a guidare per lano il pubblico nelle tappe della gioventù pasoliniana, raccontata a parole, ma anche con la music, eseguita dal vivo dall’autore, composta da Giulio Ragno Favero e la voce di Elsa Martin.

Non possiamo parlare di musiche di scena, né di un concerto.

Siamo davanti ad una sorta di narrazione alternativa, che ogni tanto abbraccia la parola, qualche volta echeggia situazioni astratte, nella quale i suoni traducono le parole in sensazioni, in un bel rimando emozionale, con eleganti sperimentazioni ed una scrittura musicale mai scontata .

Un viaggio intenso e coinvolgente, nell’inconscio di ciascuno, fra epicità e consuetudine, fra dramma e bisogno di affermare il proprio diritto alla libertà di pensiero.

Molto del merito di questa narrazione emozionale va all’intensità del canto di Elsa Martin, interprete struggente, che unisce ad una tecnica solida e sicura, uno strumento vocale dalla ampia estensione, ricco di sfumature ed una personalità magnetica .

Riesce a correre sul pentagramma senza eccedere nell’ostentazione, di accarezzare l’urlo senza mai scivolarvi, di inerpicarsi su note altissime, riuscendo a distillarne la drammaticità.

Ci sono momenti in cui la sala è conquistata, pare respirare con la cantante per non perdere nemmeno un attimo di quel racconto.

Penso per esempio a ‘Io soi besol’ (io sono solo) accorato e straziato grido di solitudine che pare uscire dalla bocca del poeta, ma anche dal profondo dei cuori di chi ascolta questa artista che meriterebbe ben altra attenzione.

Pasolini amava moltissimo il calcio e nel corso della serata prende forma la telecronaca di un intenso ed al tempo stesso ironico Bruno Pizzul di una partita nella quale versi poetici e colpi di pallone si alternano con bravura.

A chiudere lo spettacolo, dopo che una campanella fa uscire il professore , il ritorno, quasi un leitmotiv wagneriano, del motivo iniziale, con la Martin che duetta con una suggestiva lettura dello stesso Pasolini, splendidamente riletta da Ragno Favero.

Allo spegnarsi delle luci, ben curate da Stefano Bragagnolo, applausi copiosi, con ‘bravi’ gridati con convinzione e tante chiamate in scena, a premiare la bravura di tutti gli interpreti.

Spettacoli come questo dimostrano l’importanza del teatro, il bisogno di credere in talenti giovani e coraggiosi, ma anche di come sia meritoria l’azione di enti come l’Ert che hanno il coraggio di offrire proposte così importanti a realtà decentrate, uscendo dallo stereotipo che la provincia non sia in grado di cogliere le sollecitazioni più sofisticate.

Anche Casarsa della Delizia è provincia ed ha plasmato l’animo generoso di Pierpaolo Pasolini.

Rosada!

Da un idea di Caraboa Teatro

Drammaturgia e regia Gioia Battista

con Nicola Ciaffoni

e con Elsa Martin

 

 

sonorizzazione e musiche di Giulio Ragno Favero

suono Carlo Gris

luci Stefano Bragagnolo

con l’amichevole contributo di Bruno Pizzul

 

San Daniele del Friuli, Auditorium alla Fratta, 13 gennaio 2023.

 

Recensione di Gianluca Macovez

rosada-2.jpeg
rosada-3.jpeg
blogmusica-e-parole

Pagine Pucciniane - Puccini: un sinfonista al servizio del dramma - di Carolyn Gianturco (ad memoriam)

Pagine Pucciniane - Puccini: un sinfonista al servizio del dramma - di Carolyn Gianturco (ad memoriam)

Admin

2024-07-18 00:56

Puccini sinfonista in un articolo alla memoria della prof.ssa Carolyn Gianturco

Centenario della nascita del tenore Carlo Bergonzi 1924-2024
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, opera, Curiosità,

Centenario della nascita del tenore Carlo Bergonzi 1924-2024

Admin

2024-07-13 16:22

Articolo in omaggio al centenario della nascita del grande tenore Carlo Bergonzi

Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, opera, Curiosità,

"Renata Tebaldi - Meravigliosa interprete pucciniana" - Documenti e testimonianze

Admin

2024-07-12 03:03

Raccolta di documenti e le testimonianze raccolte in occasione della conferenza "Renata Tebaldi - Meravigliosa interprete pucciniana"

Recital del tenore Francesco Demuro a Oristano - Recensione di Loredana Atzei
News, Musicologia generale, Recensioni, opera, recensione,

Recital del tenore Francesco Demuro a Oristano - Recensione di Loredana Atzei

Loredana Atzei

2024-07-11 01:50

La recensione del recital di Francesco Demuro a Oristano dalla penna di Loredana Atzei. Buona lettura

Madama Butterfly a Birmingham (recita del 30/06) - Recensione di Kevin De Sabbata
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, puccini, recensione,

Madama Butterfly a Birmingham (recita del 30/06) - Recensione di Kevin De Sabbata

Kevin De Sabbata

2024-07-05 03:10

La recensione del nostro inviato Kevin De Sabbata a Birmingham per la recita di Madama Butterfly. Splendido Pene Pati nel ruolo di Pinkerton

Asti Lirica 2024: quattro prossimi appuntamenti musicali da non perdere
News, Musicologia generale, Curiosità, musica, opera, news,

Asti Lirica 2024: quattro prossimi appuntamenti musicali da non perdere

Admin

2024-07-02 22:00

Prosegue con successo l'edizione 2024 di Asti Lirica con altri quattro appuntamenti assolutamente da non perdere

Helvetia Lyrica, una missione: preservare il patrimonio lirico
News, Storia della Lirica, Curiosità, Recensioni, opera, news,

Helvetia Lyrica, una missione: preservare il patrimonio lirico

Antonio Indaco

2024-06-21 01:00

Nasce l'associazione Helvetia Lyrica per la preservazione del patrimonio lirico. Ce ne parla in nostro corrispondente Antonio Indaco

Al via il 30 giugno l'8^ edizione del Chianni Opera Festival con
News, Musicologia generale, Curiosità, opera, lirica, news,

Al via il 30 giugno l'8^ edizione del Chianni Opera Festival con "La Traviata"

Admin

2024-06-17 01:27

Anche quest'anno si rinnova la magia di suoni e colori nel bel borgo medievale toscano. Il primo appuntamento sarà il 30 giugno con La Traviata

Inaugurata alla Fondazione Cerratelli la mostra di costumi
News, Storia della Lirica, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Inaugurata alla Fondazione Cerratelli la mostra di costumi "100 volte Puccini"

Admin

2024-05-19 19:36

Inaugurata la mostra di costumi "100 volte Puccini" a Villa Roncioni, sede della Fondazione Cerratelli

L'Italiana in Algeri al Teatro Lirico di Cagliari - Recensione di Loredana Atzei
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione, rossini,

L'Italiana in Algeri al Teatro Lirico di Cagliari - Recensione di Loredana Atzei

Loredana Atzei

2024-05-16 22:39

La recensione dell'Italiana in Algeri andata in scena al Teatro Lirico di Cagliari, recita del 12 maggio. di Loredana Atzei

Viva Verdi! Un Requiem dalla bellezza eterna - di Antonio R. Indaco
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, lirica, recensione,

Viva Verdi! Un Requiem dalla bellezza eterna - di Antonio R. Indaco

Antonio Indaco

2024-05-11 01:05

Grande serata Ginevra con il Requiem verdiano. Recensione di Antonio Indaco

News, Musicologia generale, Interviste, Interviste artisti, opera, intervista,

"Le Interviste del Loggione" 2024 - Serie Pucciniana - Intervista a Vivien Hewitt, regista

Admin

2024-04-26 23:13

Le interviste del Loggione 2024 - Intervista al Vivien Hewitt, regista

News, Musicologia generale, Storia della Lirica, Interviste, Interviste artisti, opera, intervista, puccini,

"Le Interviste del Loggione" 2024 - Serie Pucciniana - Intervista ad Emiliano Sarti, musicologo

Admin

2024-04-19 23:34

Intervista al musicologo Emiliano Sarti per la nuova serie detta "Pucciniana" delle Interviste del Loggione

Don Giovanni - spettacolo in prosa irriverente in scena allo spazio Balabìott di Pisa
News, Curiosità, Teatro, news, teatro, prosa,

Don Giovanni - spettacolo in prosa irriverente in scena allo spazio Balabìott di Pisa

Admin

2024-04-12 03:41

Sabato 13 e domenica 14 in scena allo spazio Balabìott di Pisa la rilettura in prosa di Don Giovanni di Annalisa Pardi

Musicologia generale, Interviste artisti, Curiosità, opera, intervista,

"Le Interviste del Loggione" 2024 - Intervista al M° Panico e al M° Samale - Serie "Musica contemporanea"

Admin

2024-04-11 23:32

L'intervista al M° Mariano Panico e al M° Nicola Samale per Le Interviste del Loggione 2024

Danielle De Niese, dal Barocco a Broadway - Recensione di Kevin De Sabbata
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Danielle De Niese, dal Barocco a Broadway - Recensione di Kevin De Sabbata

Kevin De Sabbata

2024-04-03 23:46

La recensione di Kevin De Sabbata del bel concerto di Danielle De Niese alla Symphony Hall. Buona lettura

Nabucco al Verdi di Trieste - Recensione di Gianluca Macovez
Musicologia generale, Curiosità, Recensioni, opera, recensione,

Nabucco al Verdi di Trieste - Recensione di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2024-03-29 02:08

La recensione del Nabucco in scena al Teatro Verdi di Trieste. A cura di Gianluca Macovez

Ascolti per la Settimana Santa di Pasqua - Anno 2024
News, Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, news, Curiosità,

Ascolti per la Settimana Santa di Pasqua - Anno 2024

Admin

2024-03-27 03:16

Il consueto articolo pasquale per farvi gli auguri in musica, Buona Pasqua a tutti!

Al soprano Donata D'Annunzio Lombardi il
News, Curiosità, opera, premio,

Al soprano Donata D'Annunzio Lombardi il "Premio Donna è Lirica" 2024. Stasera la premiazione

Admin

2024-03-23 17:43

.    Edizione speciale del Premio Donna È 2024 a Casciana Terme; quest’anno l’ Associazione Idee in Movimento (tutta al femminile) compie 20 anni.Un p

Il soprano Danielle de Niese questa settimana in concerto a Birmingham - di Kevin De Sabbata
News, Curiosità, opera, news,

Il soprano Danielle de Niese questa settimana in concerto a Birmingham - di Kevin De Sabbata

Kevin De Sabbata

2024-03-20 01:58

Il nostro corrispondente dall'Inghilterra Kevin De Sabbata ci invita ad assistere a un importante concerto del soprano Danielle de Niese vicino a Londra

Ecco di seguito gli articoli pubblicati nel nostro blog Musica e Parole. Spuntando i vari anni e mesi potrete aprire il menù da cui poter accedere a tutte le risorse disponibili nella sezione. Sulla pagina Archivio storico inoltre troverete questa sezione più alcune altre risorse e link ai contenuti del sito

I 10 articoli più letti

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder