music-1521122.jpeg

ATTENZIONE

Questo sito fa uso esclusivamente di cookie tecnici, ma alcune applicazioni possono prevedere cookie di terze parti.

Proseguendo nella navigazioni acconsenti all'utilizzo di cookie. I dati forniti in questo form saranno tenuti segreti dal titolare del sito e non inviati per nessun motivo a terze parti, anche agli stessi componenti della redazione, senza il consenso dell'interessato. I dati raccolti grazie a questo form non saranno ceduti a terzi nè verranno utilizzati per scopi diversi da quello esclusivo dichiarato dal sito. La redazione si riserva di non rispondere a messaggi di carattere commerciale o che non sono attinenti alla natura del sito. Cliccando sul pulsante "Invia" si autorizza automaticamente il sito musicainopera.com a trattare i dati personali come descritto in questo avviso. Questo secondo la norme vigenti in tema della tutela dei dati personali e della privacy. Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy e informativa cookie

Musica e Parole

 Parte centrale del nostro sito dove vengono pubblicati gli articoli e le interviste agli artisti, che vengono poi condivise sulla pagine del nostro gruppo Facebook, in modo da essere sempre disponibili per i nostri membri, sostenitori e appassionati del mondo della Lirica.

Pagine pucciniane - Gilda Dalla Rizza e la Rondine - Una testimonianza ritrovata

2020-10-03 18:08

Admin

Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità,

Pagine pucciniane - Gilda Dalla Rizza e la Rondine - Una testimonianza ritrovata

La bellissima storica testimonianza del soprano Gilda Dalla Rizza sulla Rondine di Puccini

Nel sistemare materiale del mio archivio storico mi sono imbattuto in una bella testimonianza del grande soprano Gilda Dalla Rizza, riportata sul numero unico del Teatro Verdi di Pisa dedicato alla Stagione lirica 1981, anno in cui La Rondine fu eseguita a Pisa, e che vide tra gli interpreti Gabriella Cegolea, Nazzareno Antinori, Max Rene Cosotti, Silvia Baleani, Rolando Panerai e mio padre Giancarlo Ceccarini che si alternava con lui nel ruolo di Rambaldo a Pisa e in altri teatri toscani, con la direzione del grande indimenticabile M° Massimo De Bernart.

La grande Dalla Rizza, chiamata affettuosamente da Puccini "La mi' Gildina" è stata anche la prima Suor Angelica e Lauretta al Costanzi di Roma, dopo le première al Metropolitan di New York, era molto amata dal compositore lucchese, tanto da apprezzarla anche come Minnie e Manon. 

Diede vita anche ad altri ruoli di altri compositori illustri, una grande interprete di cui si dovrebbe rammentare la memoria.

Fu anche una grande Francesca, nella Francesca da Rimini di Zandonai. Una grande interprete. Grandissima.

Di seguito la sua importante testimonianza sulla Rondine. Sotto un bellissimo contributo audio, una intervista del 1974 in cui parla della sua carriera.

Alessandro Ceccarini, adm

 

"

La nascita della Rondine della quale sono stata la fortunata testimone e prima interprete, fu lunga e faticosa.
Ebbi il privilegio di studiare la parte di Magda con il Maestro e di seguire da vicino, prima della presentazione
al pubblico dell'opera, tutte le varianti che vennero apportate alla prima partitura.
Tra l'altro Puccini fu tentato più volte di concludere l'opera con un grande finale. Se ne astenne perchè, com'ebbe
a dirmi, la Rondine è instabile: arriva e riparte per rifarsi sempre un nuovo nido, lasciando nel dolore il compagno di una stagione.
Che il personaggio sia difficile, lo dimostrano, ripeto, i lunghi mesi di studio e di preparazione che esso
richiede per essere perfezionato in ogni suo particolare.
Devo anche dire che la regia di Ginsburg, fedele interprete dei desideri pucciniani, sotto tutti gli aspetti
raffinata, contribuì non poco al successo dello spettacolo che andò in scena a Monte Carlo per la direzione del
maestro Gino Marinuzzi, il 17 marzo 1917.
Il Maestro seguiva sempre da vicino tutte le edizioni dell'opera che si facevano sia in Italia che all'estero, come
testimoniano le lettere a me indirizzate. L'11 gennaio 1918, dopo una ripresa della Rondine così mi scriveva
"...dicano quello che vogliano dire i giornali dell'opera mia, non potranno dire di Lei, cara Gilda, che bene optime".
E ancora il 18 aprile 1918, dopo la prima al Costanzi: "[...] dunque trionfo! Ne godo per voi e anche un po' per
me, perchè per <<Rondine>> ho un debole. Come vorrei che voi e Schipa la cantaste a Firenze. Sarebbe possibile?
Allora io vi preparerei alcune piccole, piccolissime modifiche [...] cercate di accontentarmi [...]. Pregovi fare i
miei complimenti a Schipa per il suo successo e il suo contributo".
E ancora il 27 luglio 1919 "[...] sto preparando la Rondine. Credo che abbozzerò qualche cosuccia per Magda e
rialzerò pure qualche tono che era un po' bassuccio; le lettera per es. Di Prunier farò un baritono tipo De Luca o
Badini. Sonzogno mi parlò della Pergola in autunno-inverno. Io vorrei Lei e potendo anche Schipa, ma penso che
sarebbe meglio dar l'opera a Pagliano, rimesso a nuovo perchè ha un'acustica buonissima, e facendo delle scene
piccole (tutte e tre) magari con un grazioso passepartout, si può ottenere quell'intimità e quella non larga
cornice che può giovare all'opera. Io ci tengo tanto a questa Rondine cantata da lei! [...].
Sempre nel '18 faceva riferimento alle modifiche da apportare alla partitura (31 agosto) "[...] lavoro alla Rondine e mi pare ben ridotta. Spero di sentirla la prima volta anche ora da voi e non credrò che gli abiti dovranno cambiarsi; non amo più le crinoline. All'ultimo atto ve ne andrete in mezzo a Prunier (baritono) e a Lisette. Ruggero* è fuori di casa". 
E ancora nella speranza che l'opera venisse ripresa al Costanzi "[...] dire a Macchi che vorrei dare Rondine a Roma ma con molta cura [...] Crabbè andrebbe benone per il nuovo Prunier. Per il tenore? Voi sapete il tipo che andrebbe. Certo se ci fosse Schipa! Voi, Schipa, Crabbè terzetto ideale. Mi dispiace che quest'opera giaccia
inerte. La musica è buona, forse della migliore che ho spontaneamente scritto. Anche a Londra, dove sicuramente
ritornerete vorrei si desse Rondine". 
In data 15 giugno 1923 Puccini mi scriveva da Viareggio: "[...] e non avete pensato più all'opera che tanto
divinamente avete cantato e tanto successo vi ha dato? Io insisto perchè è un vero peccato che si lasci nell'oblio
una delle più sincere musiche mie".
La scomparsa della Rondine dai cartelloni fu uno dei maggiori crucci di Puccini, profondamente attaccato a quello
che riteneva "il parto migliore" della sua produzione, tanto che a pochi mesi di distanza dalla morte, continuava a
lamentare l'oblio nel quale era caduta una delle sue opere più vive.

"
Gilda Dalla Rizza

 

 

E a pensare che....

 

In chiusura di questo articolo mi preme anche citare alcune frasi tratte da una cartolina del 2 marzo 1917 in cui Puccini così scriveva a Riccardo Schnabl:

"La dalla [sic] Rizza? Lasciali dir - unica cosa dubbia è il vestir con eleganza e il portamento - ma si ridurrà e la vestiremo bene - d'altronde chi prendere? La Raisa è rimasta in America e non ha torto".

Evidentemente qualcuno aveva avanzato critiche sulla Dalla Rizza ma Puccini era deciso comunque che fosse la soluzione migliore al momento, e tanto se ne convinse che premiò la costanza e l'impegno della cantante, affidandole molti ruoli come sappiamo anche dopo le prime italiane del Trittico per le riprese delle sue opere. Era destino che il legame artistico nascesse e crescesse nel tempo, una situazione molto favorevole per il lavoro di Puccini e per la Dalla Rizza di dimostrare il suo valore di grande cantante. 

Rosa Raisa era di certo un nome molto famoso al tempo, forse se non ci fosse stata la prima guerra mondiale chissà... 

A.C., adm

dallarizza1-1601741272.jpg
blogmusica-e-parole

Note Domenicali n° 7 (02/10) -
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, opera, note domenicali,

Note Domenicali n° 7 (02/10) - "A Cristina Deutekom, a. C.D. e p. C.D." di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2022-10-02 23:39

L'appuntamento di Note Domenicali di Gianluca Macovez di questa settimana è dedicato alla figura del soprano Cristina Deutekom

La rara Messa di Pacini in memoria di Vincenzo Bellini a Catania il 1 ottobre 2022
News, Musicologia generale, Curiosità, opera, news,

La rara Messa di Pacini in memoria di Vincenzo Bellini a Catania il 1 ottobre 2022

Admin

2022-10-01 03:23

Domani sabato 1 ottobre a Catania verrà eseguita la rara Messa da Requiem che Giovanni Pacini scrisse per la traslazione della salma di Bellini

Anteprima del nuovo disco di arie d'opera del tenore Amadi Lagha
News, Musicologia generale, Interviste, Curiosità, opera,

Anteprima del nuovo disco di arie d'opera del tenore Amadi Lagha

Admin

2022-09-28 20:42

Dal 3 ottobre disponibile sul web l'aria "Nessun dorma" come anteprima del nuovo disco del tenore Amadi Lagha

Intervista al soprano Francesca Pedaci - di Loredana Atzei
News, Musicologia generale, Storia della Lirica, Interviste, Interviste artisti, Curiosità, opera, lirica, intervista,

Intervista al soprano Francesca Pedaci - di Loredana Atzei

Loredana Atzei

2022-09-27 02:56

Una bella intervista di Loredana Atzei in cui il soprano e insegnante di successo Francesca Pedaci si racconta ai lettori di Musicainiopera

Note Domenicali n° 6 (25/09) -
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, opera, lirica,

Note Domenicali n° 6 (25/09) - "Un soffio è la mia voce... anche meno" di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2022-09-25 23:30

Gianluca Macovez in questa puntata di Note Domenicali ci parla di aspetti legati alle carriere di alcuni grandi cantanti

Presentazione della Stagione di Lirica e Balletto 22-23 della Fondazione Teatro Verdi di Trieste
News, Storia della Lirica, Curiosità, opera, lirica,

Presentazione della Stagione di Lirica e Balletto 22-23 della Fondazione Teatro Verdi di Trieste

Gianluca Macovez

2022-09-22 00:11

La presentazione della Stagione di Lirica e Balletto 2022 2023 della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

Note Domenicali n°5 (18/09) -
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, Teatro, opera, lirica, teatro,

Note Domenicali n°5 (18/09) - "Animali del palcoscenico, ossia i campioni di personalità" di Gianluca Macove

Gianluca Macovez

2022-09-18 02:31

In Note Domenicali questa settimana Gianluca Macovez si occupa di figure emblematiche del Teatro e della Lirica, parlando del loro innato straordinario carisma

Prorogate fino al 25 settembre le iscrizioni al 10° Premio Internazionale di canto lirico Fausto Ricci di Viterbo
News, Curiosità, opera, concorso,

Prorogate fino al 25 settembre le iscrizioni al 10° Premio Internazionale di canto lirico Fausto Ricci di Vit

Admin

2022-09-17 03:18

Raina Kabaivanska annunciata Presidente di Giuria alla 10ª Edizione del Concorso lirico Fausto Ricci di Viterbo (Teatro dell'Unione dal 10 al 16 ottobre 2022)

L'attore Federico Barsanti ospite questa sera al Festival “A veglia” di Manciano (Gr)
News, Curiosità, Teatro, teatro, comunicato stampa,

L'attore Federico Barsanti ospite questa sera al Festival “A veglia” di Manciano (Gr)

Admin

2022-09-17 03:09

L’attore versiliese Federico Barsanti sarà ospite stasera alle ore 21,30 con lo spettacolo Signora Porzia della XVI edizione del Festival "A Veglia" di Manciano

Note Domenicali n°4 (11/09) -
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, opera, ricordi,

Note Domenicali n°4 (11/09) - "L'Urlo edificatore, una bella Gioconda areniana" - di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2022-09-11 03:33

L'appuntamento domenicale con le memorie di Gianluca Macovez ci porta alla scoperta di Hana Janku e Cornell Mac Neil, ricordando una bella Gioconda areniana

Note Domenicali n°3 (04/09) - Alziamo le mani, il mio incontro con Del Monaco - di Gianluca Macovez
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità,

Note Domenicali n°3 (04/09) - Alziamo le mani, il mio incontro con Del Monaco - di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2022-09-04 14:08

Il terzo appuntamento con Note Domenicali, la rubrica di successo di Gianluca Macovez dedicata ai suoi ricordi teatrali

Musicologia generale, Storia della Lirica, Interviste artisti, Curiosità, opera, intervista,

"Le interviste del Loggione" - Intervista al soprano Carmen Lavani - di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2022-08-31 18:01

La bellissima intervista di Gianluca Macovez al soprano Carmen Lavani per "Le Interviste del Loggione". Buona lettura

Recensione su La Creazione di Haydn ad Amsterdam - di Kevin De Sabbata
News, Musicologia generale, Recensioni,

Recensione su La Creazione di Haydn ad Amsterdam - di Kevin De Sabbata

Kevin De Sabbata

2022-08-30 19:52

La recensione del nostro collaboratore Kevin De Sabbata da Amsterdam . Buona lettura

Note domenicali n° 2 (28-08)
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, opera, verdi,

Note domenicali n° 2 (28-08) "Nabucco all'Arena, un esordio da coprotagonista" - di Gianluca Macovez

Gianluca Macovez

2022-08-28 00:01

Il racconto curioso e divertente di una serata all'Arena dalla penna di Gianluca Macovez per il secondo appuntamento con la rubrica Note Domenicali

Debutta al 36° Todi Festival lo spettacolo
News, Curiosità, Teatro, teatro,

Debutta al 36° Todi Festival lo spettacolo "Il corpo della donna come campo di battaglia" - di Elena Torre

Elena Torre

2022-08-25 13:35

Debutta al Festival di Todi lo spettacolo "Il corpo della donna come campo di battaglia" con Maria Bargilli e Annalisa Canfora, regia di Alessio Pizzech

Note Domenicali n°1 (21-08) - La Carmen all'Arena nel 1970 e un ricordo di Franco Corelli - di G. Macovez
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, musicologia, opera,

Note Domenicali n°1 (21-08) - La Carmen all'Arena nel 1970 e un ricordo di Franco Corelli - di G. Macovez

Gianluca Macovez

2022-08-21 03:12

La prima puntata della nuova rubrica di Gianluca Macovez è dedicata al ricordo di una straordinaria Carmen del 1970 all'Arena e al grande tenore Franco Corelli

Intervista al regista Salvo Piro e al direttore artistico del Luglio Musicale Trapanese Walter Roccaro - di Loredana Atzei
News, Interviste, Interviste artisti, Curiosità, opera, intervista,

Intervista al regista Salvo Piro e al direttore artistico del Luglio Musicale Trapanese Walter Roccaro - di Lo

Loredana Atzei

2022-08-19 20:02

Una doppia intervista che la nostra inviata a Trapani Loredana Atzei ha potuto effettuare in occasione della Traviata andata in scena pochi giorni fa

Tosca, una preziosa analisi di Guido Paduano (ritrovata in archivio)
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, musicologia, opera, puccini,

Tosca, una preziosa analisi di Guido Paduano (ritrovata in archivio)

Admin

2022-08-13 02:11

Delle riflessioni su Tosca di Guido Paduano raccolte in un articolo non più disponibile su internet ma che ho recuperato fortunosamente nel mio archivio

Carmen all'Arena di Verona (recita del 31/07/22) - di Loredana Atzei
News, Musicologia generale, Curiosità, opera, recensione,

Carmen all'Arena di Verona (recita del 31/07/22) - di Loredana Atzei

Loredana Atzei

2022-08-03 00:23

La nostra inviata Loredana Atzei è tornata a vedere all'Arena la Carmen il 31 luglio scorso. Questa la sua recensione

Pagine mascagnane - invito all'ascolto
Musicologia generale, Storia della Lirica, Curiosità, opera, lirica,

Pagine mascagnane - invito all'ascolto

Admin

2022-08-02 20:24

Un omaggio a Pietro Mascagni nella ricorrenza della sua morte

Ecco di seguito gli articoli pubblicati nel nostro blog Musica e Parole. Spuntando i vari anni e mesi potrete aprire il menù da cui poter accedere a tutte le risorse disponibili nella sezione. Sulla pagina Archivio storico inoltre troverete questa sezione più alcune altre risorse e link ai contenuti del sito

I 10 articoli più letti

Come creare un sito web con Flazio